Accesso ai servizi

Lunedì, 16 Maggio 2022

IMU 2022



IMU 2022


deve essere effettuato il versamento dell’ACCONTO DELL’ IMU – dovuta per l’anno d’imposta 2022.

 L’imposta deve essere versata in autoliquidazione da parte dei contribuenti con le seguenti scadenze:

 Entro il 16 giugno 2022 deve essere versato l’acconto pari al 50% dell’imposta annuale calcolata con le aliquote e le detrazioni deliberate per l’anno

Entro il 16 dicembre 2022 dovrà essere versato il saldo calcolato con le aliquote e le detrazioni deliberate per l’anno 2022 dedotto il versamento dell’acconto.

Le abitazioni principali sono escluse dal pagamento dell’IMU fatta eccezione per quelle “di lusso” classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze.

 Le aliquote deliberate per l’anno 2022 da utilizzare per il versamento sono:

 - ALIQUOTA 6,00‰ (abitazione principale nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, e relative pertinenze, Detrazione per abitazione principale €. 200,00)

ALIQUOTA 9(tutti gli altri immobili comprese aree edificabili, con esclusione della categoria D/10 “immobili produttivi e strumentali agricoli” esenti dal 1 gennaio 2014 ed i terreni agricoli esenti in quanto situati in zona montana);

ALIQUOTA 8,60‰ per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D di cui il 7,60% (aliquote base) a favore dello stato e 1,00‰ a favore del Comune;
Documenti allegati: